Category «News»

Marzo 2018: Scadenze Fiscali

Di seguito ricordiamo le scadenze fiscali da rispettare entro il 31 Marzo: CU 2018: entro la suddetta scadenza, i sostituti d’imposta, ovvero, datori di lavoro, enti pensionistici e committenti, devono consegnare ai lavoratori dipendenti, pensionati, autonomi cococo e a tutti coloro a cui sono state operate le ritenute IRPEF, la propria Certificazione Unica 2018. Rottamazione bis 2018: …

Scadenze Modello Redditi-PF E Modello 770/2018

In base alle novità previste dalla Legge di Bilancio ricordiamo che il modello 770/2018 così come anche il modello Redditi-PF/2018 vanno presentato entro il 31 ottobre 2018. Modello Redditi-PF/2018 Tra le novità di maggiore rilievo del modello Redditi Persone Fisiche 2018 ricordiamo: Locazioni brevi: opzione cedolare secca per i proprietari, ritenuta alla fonte del 21% per gli intermediari, anche online; Premi di risultato fino …

Modello 770 e Redditi PF: rettifica modelli 2018

Modificati, con il provvedimento direttoriale n. 57978/2018, i modelli per la dichiarazione dei redditi 2018 e, più in particolare, il modello Redditi–PF e 770/2018 e delle relative istruzioni. Le modifiche si sono rese necessarie per aggiornare le istruzioni e le specifiche e per rimuovere alcuni errori materiali riscontrati successivamente alla pubblicazione dei predetti modelli di dichiarazione sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Cartella a terzi: niente più notifica

Niente più raccomandata di avvenuta notifica, la cartella esattoriale consegnata a persona diversa dal destinatario si considera notificata La novità è prevista dalla Legge di Bilancio 2018 (legge 205/2017), che con il comma 461 modifica la legge 890/82 in relazione alla notifica a mezzo posta. Se la cartella esattoriale viene consegnata a persona diversa dal destinatario, non c’è più l’obbligo per l’amministrazione di …

Dichiarazione dei redditi: cosa avviene in caso di erroneo calcolo e versamento degli importi dovuti

Con il ravvedimento operoso (art. 13 del D.Lgs. n. 472 del 1997) è possibile regolarizzare versamenti di imposte omessi o insufficienti e altre irregolarità fiscali, beneficiando della riduzione delle sanzioni. In caso di mancato perfezionamento del ravvedimento operoso, ovvero di errori nell’applicazione degli interessi e/o delle sanzioni dovute, l’amministrazione finanziaria deve riconoscere la regolarizzazione come parziale, limitatamente alla quota parte di …

Scadenze fiscali e contributive marzo 2018

Lunedì 5 marzo REGISTRO – Scade il termine per registrare i nuovi contratti di locazione di immobili con decorrenza 1° febbraio 2018 e per versare l’imposta di registro sui contratti stipulati o rinnovati tacitamente da quella data, per i quali – nelle ipotesi possibili – non è stata scelta la “cedolare secca”. Il contratto può essere registrato …

Bonus asilo nido 2017: nuova funzionalità per integrazione domanda

L’Inps informa che dal 2 marzo 2018 è attiva una nuova funzionalità che permetterà di integrare le domande di Bonus asilo nido per il 2017 già presentate. Tale funzionalità consente di allegare la documentazione di spesa relativa ai mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2017, anche al richiedente che non abbia indicato le relative mensilità nella domanda. Il cittadino potrà inserire le mensilità “aggiuntive” utilizzando l’area …

Dichiarazione precompilata 2018, proroga al 9 marzo per invio dati

Gli asili nido, gli amministratori di condominio e gli enti e casse con finalità assistenziali possono effettuare l’invio dei dati per l’elaborazione della dichiarazione precompilata fino al 9 marzo anziché fino al 28 febbraio. Sempre al 9 marzo slitta il termine entro cui i contribuenti possono esercitare la propria opposizione all’utilizzo, ai fini dell’elaborazione della …