Comunicazioni IVA: proroga al 12 giugno 2017

Comunicazioni periodiche IVA 2017 prorogate di due settimane. Con il comunicato Stampa del Ministero dell’Economia e delle Finanze n° 89, viene posticipato dal 31 maggio al 12 giugno 2017 il termine di trasmissione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva relativi al primo trimestre del 2017. Il differimento è contenuto nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Il provvedimento è stato firmato dal Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e dal Presidente Paolo Gentiloni, è stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in via di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

Com’è noto, l’invio delle comunicazioni IVA è stato previsto dal decreto fiscale 193/2016 collegato alla legge di stabilità 2017 (L. 232/2016) , ma ci sono state notevoli difficoltà sulle tempistiche. Infatti il 27 marzo 2017 è stato approvato il Provvedimento con il modello e le istruzioni ma solo il 4 maggio è stato messo a disposizione il software per la compilazione e il controllo dei file.

Infine, il 10 maggio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile il servizio gratuito per generare e inviare i file con i dati di sintesi delle liquidazioni periodiche IVA, per  i contribuenti e gli intermediari che devono condividere con l’Amministrazione finanziaria i dati di sintesi delle operazioni di liquidazione Iva effettuate nel trimestre di riferimento. (Fonte: Fisco e Tasse) 

 

374 Totale visite 1 Visite oggi
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *