Lazio. Nuovo progetto per mamme senza lavoro

Dalla Regione una nuova opportunità per le donne che sono rimaste senza lavoro e hanno almeno un figlio minore a carico.

Al via il contratto di ricollocazione dedicato alle donne. Il nuovo avviso, finanziato con 2,5 milioni di euro, è destinato alle donne prive di impiego residenti nel Lazio con almeno un figlio minore a carico, di età inferiore a 6 anni compiuti.

Le donne verranno prese in carico dagli enti accreditati e insieme a loro costruiranno un percorso personalizzato per il reinserimento lavorativo, sia autonomo sia subordinato. Per le aziende che assumeranno le donne che hanno stipulato un contratto di ricollocazione è previsto un bonus occupazionale e, per favorire l’inserimento della donna in azienda, sono previsti anche bonus di conciliazione per l’acquisto di servizi per l’infanzia.

SOGGETTI BENEFICIARI

L’Avviso pubblico è rivolto ai Soggetti Accreditati ai servizi facoltativi specialistici di cui alle aree funzionali V, VI e VIII della DGR n. 198/2014 e s.m.i..

Destinatarie

Sono destinatarie dei servizi di supporto legati al CdR le donne in possesso dei seguenti requisiti:

  • donne disoccupate o in cerca di occupazione ai sensi dell’art. 19, Dlgs 150/20153;
  • con almeno un figlio di età inferiore a 6 anni;
  • residenti nel Lazio.

Possono partecipare anche donne, che abbiano i requisiti precedentemente descritti, con cittadinanza non comunitaria in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Le destinatarie potranno presentare la propria candidatura a partire dal 1 settembre 2016 fino al 15 dicembre 2016 secondo le modalità che verranno definite con successivo atto della Direzione regionale Lavoro.

La presentazione delle candidature sul sito http://simon.jobslazio.it potrà avvenire a decorrere dalla data di pubblicazione del presente Avviso ed entro e non oltre le ore 12 del 22 luglio 2016.

I Soggetti accreditati presentano la propria candidatura attraverso il portale Si.Mon.Lavoro coerentemente con l’accreditamento richiesto.

Per maggiori informazioni e/o assistenza è possibile rivolgersi ai nostri uffici o scrivere a: alaroma@libero.it

mamme lavoro

691 Totale visite 1 Visite oggi
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *